Aggettivi in fiacca di pandemia

sm

Siamo diventati tutti troppo intelligenti. Colti. Ridicoli. Arroganti. Saccenti. Agnostici. Laici. Religiosi. Urlatori. Impietosi. Cinici. Sufficienti. Contrari. Saltellanti. Minimi. Massimi. Globali. Sottili. Affabili e ineffabili. Esigenti. Sapienti. Ambigui. Infernali. Lubrici. Sensali. Leggeri. Parolieri. Illuminati. Complici. Accorti. Impazienti. Ordinari. Inconsistenti. Polifonici. Avviliti. Fantasiosi. Ginnasti. Onusti. Sentenziosi. Creativi. Solitari. Oleosi. Obesi. Spauriti. Impotenti.

Striduli. Abissali. Sfrangiati. Pelosi. Oscillanti. Innocenti. Precisi. Casuali. Schermati. Funesti. Costretti. Spettrali o fantasmi. Generici. Dementi. Sicari. Pornografi. Profetici. Liturgici. Domestici. Espliciti. Irrequieti. Logici. Inorriditi. Evitati. Arguti. Meticolosi. Consueti. Sepolti. Opposti. Insipidi. Sinistri. Fosforescenti. Esosi. Mendicanti. Goffi. Snodabili. Ripugnanti. Drammaturghi. Oratori. Visionari. Virtuosi. Aforistici. Nostalgici. Mesti. Rettilinei. Inanellati.

Disumani. No, disumani già lo eravamo. Sommessi. Irretiti. Pesanti. Filiformi. Inesauribili. Inermi. Consumati. Essenziali. Nudi. Evocati. Sedotti. Ipotetici. Didascalici. Assediati. Periferici. Amletici. Sanguinanti. Straziati. Incorporei. Letali. Rifiutati. Monoteisti. Frustrati. Interrotti. Enfatici. Vulnerabili. Disvelati. Effimeri. Sconfitti. Intimi. Repellenti. Accademici. Patetici. Fatui. Distanti. Ondosi. Forastici. Famelici. Irrilevanti. Analfabeti. Immobili. Vincolati. Irrisi. Dimezzati. Impervi.

Sarcastici. Morbidi. Inesauribili. Stucchevoli. Tediosi. Dileggiati. Espressivi. Seccati. Indiscreti. Fortunati. Indecenti. Avveduti. Rassegnati. Sgomenti. Infastiditi. Pedinati. Paralizzati. Ammirati. Modificati. Pigiati. Compensati. Mobilitati. Citati. Copiati. Corretti. Emendati. Interpretati. Prescritti. Designati. Assillati. Costretti. Integri. Superati. Infondati. Definiti. Rifiutati. Persuasi. Scrupolosi. Adiacenti. Ambiti. Aborriti. Amati. Disertati. Privati. Indicati. Compresi.

Appunto, imprecisi. Scriventi. Stecchi. Animali mimetici. Immediatamente felici. E straziati.

Siamo così. Non ci si accorge mai di nulla.

Così stanno le cose. Siamo anfitrioni di una mera calamità o di una memorabile colpa.

 

Salvatore Marrazzo

2 pensieri su “Aggettivi in fiacca di pandemia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...