Il gioco della lingua nei nonsensi di Toti

toti-scialoja-1991

Toti Scialoja è stato un pittore straordinario che ha trovato nella poesia un modo intelligente e originale di giocare con il significato della parola e con i suoi nonsensi.

«È possibile che l’esperienza della pittura m’abbia permesso questo abbandono alla parola, fede nella parola, nel suono, indispensabili per fare poesia.

La mia pittura nasce all’interno delle potenzialità del colore e della pennellata, da un agire nell’ignoto, giacché non vi è un’immagine che precede il quadro. Così non esistono né una problematica né un racconto che precedano la poesia: la poesia si costituisce all’interno della pregnanza della parola».

Toti Scialoja  è stato un poeta geniale che ha usato il verso  vestendo i panni del giocoliere della parola. L’abilità di giocare con la poesia, soprattutto nei deliziosi libri di poesie per bambini,  si manifesta nella creazione di magiche e suggestive atmosfere nate  per stupire con la profondità del senso. Questo è il carattere distintivo della sua originale poetica.

Meravigliosa anche  quella parte della produzione poetica  che non ricade nell’ambito  della poesie per bambini. Quello che colpisce della poesia di Scialoja  è la suggestione  della ricerca   di nuove soluzioni stilistiche e contenutistiche in grado di  coniugare  l’alta tradizione poetica e le tensioni  interiori di un percorso nuovo che innova il linguaggio  e le sue forme espressive.

La poesia sa essere, con mirabile leggerezza, comunicazione pensosa che riflette il mondo e l’esistere.

Il percorso della sua intera opera è caratterizzato da questa  interdisciplinarietà di sensi abilmente messi in gioco  per esaltare senza enfasi la profondità del senso, missione alla quale si rivolge lo sguardo metafisico del vero scopo della poesia intesa come arte.

Dall’idea del frammento  nasce l’esplorazione del divenire e nel singolare gioco di prestigio al quale Scialoja sottopone la parola poetica, l’esametro, la forza vitale di tracce, di segni e di significati esplode  in una cosmica moltitudine testuale  che si segnala al lettore  per la sua attenta e particolare suggestione: la poesia esiste anche oltre le parole.

L’immaginazione è il primo tema che si incontra nella lettura di questi versi. Formidabile chiaroveggenza di mondi ipersensibili che incontrano  assoluto e la propria negazione nei naufragi e nelle apparizioni di una surreale scomparsa( Il naufragio è un elenco / di scomparsi-ogni lampo / conferma che il maltempo / è indomito e pedante).

Scialoja prende le parole, le scompone le accoppia, le ribalta, le fa scomparire e riapparire, le ricompone e le mette in scena  per disegnare la rappresentazione cosmica del teatro della vita. Ogni volta che si compie la poesia si rinnova  eterna nella profondità del (non)senso, si scopre viva nella possibilità di offrire al linguaggio dell’esistente significati più autentici.

Questa è la conquista originale della poesia Scialojana sempre occupata a innovarsi seguendo il percorso intrigante  di un minuzioso lavorio della lingua  e gli intrecci non solo verbali di un’intrinseca materia della parola poetica scolpita nella forma di un verso che sa catturare accanto alla forma il discorso naturale di una magica emozione che incanta e stupisce.

Toti Scialoja, mago della parola, interpreta, con la sua straordinaria opera in versi, i profili enigmatici del vissuto, sperimenta con intelligente e lirica leggerezza i mutamenti comunicativi  di una filosofia esistenziale del linguaggio che svela i grandi segreti della poesia capace di sopravvivere anche oltre  i segnali inquieti di ogni metafora. Nella trasparenza ludica  della parola innamorata della propria gioiosa vitalità risiede il significato dell’esperienza interiore e dell’intera poesia.

Nicola  Vacca

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...