Carifi e la filosofia di un poeta

Foto_Carifi

Roberto Carifi, poeta e filosofo, si muove da anni in territori di  ricerca originale.Egli appartiene alla generazione degli autori dell’età di mezzo. Ma la sua opera è appartata e riflessiva. Dal buen ritiro della sua amata Pistoia,  Carifi scrive  in poesia e in filosofia cercando sempre, in ogni sua opera in versi e in prosa,  di  fortificare l’intreccio tra la parola e il pensiero.

Senza la poesia non può essere compresa la filosofia, perché la poesia è la forma più alta del pensiero. Il poeta toscano, seguendo la realtà illuminata  di questa inconfutabile verità, con ogni suo libro (Le parole e il pensiero, Occidente, Amore e destino,   Europa, Amore d’Autunno ) ha costruito una riflessione poetica sui temi fondamentali delle problematiche filosofiche cercando nel sentimento mistico di una sentita religiosità la via da seguire per  apprezzare la poesia come luogo dell’anima.

Carifi con coerenza continua a battere i sentieri della spiritualità e dell’interiorità. La dimensione poetica che ne scaturisce si arricchisce di un ulteriore messaggio mistico.

Nella poesia di Carifi,  il poeta e il filosofo si ritrovano a conversare  sulle ombre e sulle luci  del sentimento tragico e allegro della vita .

Il nulla, il vuoto interiore si incontrano  nel Silenzio di Dio non come categorie pensanti, ma come stati d’animo  da contemplare  con la liturgia della parola.

Carifi interroga il Silenzio di Dio, vuole strappare a quel messaggio divino  una promessa di redenzione (La parola che fu pronunciata / la più logora delle parole, / passata di bocca in bocca/prendila per mano / che affiori alle labbra dei morti,/conducila dove è prescritto il silenzio,/dove in un lume grigio/si decompone il giorno).

La parola è il segno impenetrabile che galleggia quando tutto si spegne.

Nel vuoto, che trapassa da parte  a parte il cuore ferito dell’uomo,  la sua segreta oscurità rivela la luce di una preghiera da rivolgere  al Dio degli uomini e di tutte le cose(Dio delle cose mute e delle cose buone,/ Dio dell’amore che non afferra, / della stella accesa e della stella morta, / Dio del pianto e della luce, / senza nome e in ogni nome amato/lasciami come un fiore abbandonato / senza perché nell’abbandono).

Il gelo e la luce insieme  scandiscono il cammino  dell’esistenza: tra notti siderali, vertigini del Vuoto e stelle di terrea notte, che si affacciano alla finestra del silenzio, Carifi si avventura per cercare l’uomo nel sogno improvviso di ombre colme di luce.

La luce a cui il poeta presta la sua sensibile attenzione e quella che giunge dalla preghiera (Sia fatta la volontà,/quella dell’anima che non vuole nulla/e lascia che ogni cosa sia benedetta nel suo fiorire/quando fiorisce nel sole e nella notte, / quando resiste al gelo della vita, / sia fatta la volontà della mia morte / sorella dell’anima e del cuore, / che tutto sia fatto finalmente amore).

Finalmente, nel vuoto e nel dolore quotidiano, troviamo la strada per metterci in cammino sul Sentiero dell’Assoluto : la poesia, preghiera di luce è l’unica risposta  alle inquiete e drammatiche interrogazioni  che il gelo della vita semina  sulla Terra devastata dalla morte del cuore e dell’anima, sulle quali vigila sempre il Silenzio di Dio.

L’Artefice, il Grande Comunicatore che non smette mai di parlare con le Sue  creature, apparentemente abbandonate alla furia devastante  del Nulla.

Nicola Vacca

 

Annunci

2 thoughts on “Carifi e la filosofia di un poeta

  1. L’Altrove di Carifi ci appartiene , ma visitandolo ( e soppesandolo ) con la sua poesia scopriamo una Verità condivisibile , sorprendentemente alla portata dell’interiorità di ognuno ; al desiderio di conoscenza e di Assoluto .
    grazie –

    Mi piace

  2. Pingback: Carifi e la filosofia di un poeta | Zonadidisagio | alessandrapeluso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...