Miguel de Unamuno poeta

miguel-de-unamuno

Miguel de Unamuno è conosciuto come filosofo e narratore, autori di libri fondamentali come Il sentimento tragico della vita. La sua produzione poetica è poco conosciuta e considerata una parte secondaria della sua attività letteraria. Non è proprio cosi.

I temi dei suoi versi sono quelli  cari anche all’Unamuno prosatore. Con la poesia egli scava nell’esistenzialismo puro, tocca ampiamente temi religiosi, confida soprattutto nel credo romantico e nella fede assoluta,  nei profondi sentimenti che emozionano.

Esistenzialista  ma allo stesso tempo anche cristiano che cerca nel cattolicesimo una risposta al suo problema fondamentale, quello della morte e dell’immortalità. Resterà eterodosso, votato alla pratica del dubbio, al gusto della provocazione e del paradosso.

La sua poesia, come tutta l’opera filosofica e narrativa, si consumerà sempre nella ricerca delle risposte fondamentali relative al mistero della vita e della morte.

«Sognar la morte non è ammazzare il sogno? / Vivere il sogno non è ammazzare la vita?Perché metterci dunque tanto impegno/a apprender ciò che oblieremo,/scrutando l’implacabile cipiglio/ cielo deserto del Padrone eterno?».Questi sono gli interrogativi che Miguel de Unamuno  si pone nella sua ultima poesia scritta il 28 dicembre 1936, pochi giorni dopo  giunge la morte.

Prima di entrare nella notte, il poeta sfida ancora una volta quel sentimento tragico della vita che è stato il suo più inquietante motivo di ricerca esistenziale.

Non è un caso che egli affidi le sue ultime volontà alla verità dello spirito della poesia.  In Come si fa un romanzo,  de Unamuno scriverà che chi legge una poesia sa che questa è una creatura in grado di scrivere e riscrivere la creazione. Lontano da arroganza e vanità, lontano da qualsiasi presunzione.

Nicola Vacca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...